Ci vediamo ogni giorno alle 18 con “A TU per TU-tor” per fare due chiacchiere tra di noi, pazienti, famigliari, volontari per condividere questo momento perché “Quando si hanno compagni, l’animo può superare molte sofferenze”.

Siamo particolarmente riconoscenti e grati ai nostri medici che oltre a supportarci nella cura della malattia, nelle prossime settimane ci dedicheranno del tempo extra partecipando alla nostra (video) chiacchierata, rispondendo alle nostre domande e ai dubbi che in questo momento sono più del solito.

Iniziamo lunedì 23/03 alle 18 con Dott. Paolo Guiddi, psiconcologo IEO ed esperto in emergenze.
Per poterci meglio aiutare il dott. Guiddi chiede di rispondere alle domande sotto indicate

In settimana potremo rivolgere le nostre domande anche all’oncologo ed al chirurgo
Per partecipare alle video chiamate compilate il modulo e riceverete una mail con i dettagli per collegarvi in videochiamata oppure semplicemente con una telefonata.

Le video chiamate saranno registrate e pubblicate sui canali social dell’associazione TUTOR, se non volete essere ripresi, potete partecipare in modalità audio senza video oppure componendo un dei recapiti telefonici indicati nella mail di conferma.

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Cellulare (richiesto per risoluzione eventuali problemi tecnici)

Città di provenienza (richiesto)

Ci farebbe piacere che rispondessi a queste domande prima dell'evento
La mia domanda per lo specialista è...



Ai sensi del GDPR 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali e consento al loro trattamento solo ed esclusivamente nella misura necessaria per il perseguimento degli scopi (l’assenza di consenso pregiudica la possibilità di ricevere informazioni).

Sì, acconsento


Autorizzo Associazione TUTOR. al trattamento dei dati personali, per comunicazioni relative alle attività dell’associazione, per invio materiale, per svolgere attività di sensibilizzazione, di raccolta fondi e costituzione gruppi di interesse regionali.

Sì, acconsento